Il nostro olio extravergine di oliva ottiene la doppia certificazione: D.O.P. e I.G.P. - Biosiculà

25/09/2020
WhatsApp-Image-2020-09-23-at-15.21.56-1280x960.jpeg

L’estate 2020 ha portato una bella gioia in casa Biosiculà: la nostra Azienda è entrata a far parte del consorzio D.O.P. “MONTI IBLEI” ricevendo anche la certificazione I.G.P.
Due attestati di qualità che danno ai nostri consumatori la certezza di portare in tavola un prodotto buono e sano coltivato secondo rigidi disciplinari e monitorato dai severi controlli di qualità del Consorzio.
Il nostro è un olio che racconta la Sicilia Sud Orientale e le sue tradizioni: le solide radici su cui innestiamo un’agricoltura moderna e rispettosa del territorio che recupera cultivar antiche, capaci di esprimere aromi unici, intensi e delicati che esaltano ogni piatto, da una semplice fetta di pane alle più complesse creazioni di alta cucina.

Quando raccogliamo le nostre olive?

La fine dell’estate è un momento cruciale nel lungo processo di produzione dell’olio: monitoriamo giorno per giorno la maturazione delle olive, per scegliere il momento giusto e ottenere un prodotto di alta qualità. Le olive non dovranno essere troppo mature né troppo acerbe, per poter esprimere il meglio di sé durante la molitura.

Il nostro oliveto si estende su una superficie di due ettari, ad un’altitudine di 90 metri ed è popolato da circa 300 piante con un’età media 25 anni. Da questi longevi alberi della cultivar Moresca, proprio in questi ultimi giorni di settembre stiamo raccogliendo i frutti che daranno il nostro olio extravergine di oliva pressato a freddo.
Infatti, è proprio l’autunno la stagione in cui i frutti giungono a maturazione: da ottobre a dicembre a seconda delle varietà e delle zone in cui sono coltivate; subito dopo se ne estrae l’olio

L’olio extravergine di oliva (o olio EVO) è ricavato dalla spremitura delle olive che può avvenire a caldo o a freddo.

Il metodo che utilizziamo noi è quello della spremitura a freddo che consiste “nell’estrarre il succo” delle olive e separarne poi, la parte acquosa dall’olio vero e proprio, sempre mantenendo una temperatura del prodotto inferiore ai 27°C. Così facendo siamo in grado di ottenere un olio dai profumi intensi e dal gusto morbido senza alcun deperimento dei nutrienti, per portare sulle nostre e sulle vostre tavole un prodotto buono e sano.

Olio extravergine di oliva: caratteristiche e proprietà

Utilizzato sin dai tempi antichi, l’olio extravergine d’oliva è il condimento più diffuso nella dieta mediterranea per le sue qualità nutrienti, per la sua versatilità e per la sua alta resistenza al calore: raggiunge il punto di fumo ad una temperatura superiore ai 200°C, il che lo rende un grasso ideale per la frittura.

Cosa è “il fruttato dell’olio”?

È quello che per il vino si definisce “bouquet”, ovvero quell’insieme di profumi e sapori che ricordano l’oliva. È quel profumo di buono, quel gusto morbido che sentiamo all’assaggio.

Perché l’olio extravergine d’oliva fa bene?

Perché è ricco di grassi monoinsaturi e povero di quelli saturi, responsabili dell’aumento dei livelli di colesterolo nel sangue. È, inoltre, ricco di vitamina A (circa 36 microgrammi per 100 g di olio) e di vitamina E (circa 22 microgrammi per 100g di prodotto); di non minore importanza, ha un alto contenuto di minerali e polifenoli, antiossidanti preziosissimi per la nostra salute.

Consumare un buon olio extravergine di oliva è fondamentale per mantenere il nostro corpo in salute: non fatelo mancare mai sulla tavola!

Biosiculà

Azienda Agricola Biosiculà
di Nastasi Salvatore

Via Tommaso Campanella 53
96012 Avola (SR)

Piattaforma ODTR

Qualità dei Prodotti

Certificazione BiosiculàLa qualità dei nostri prodotti biologici di Sicilia è certificata da Bioagricert S.r.l. Unipersonale Organismo di controllo e certificazione che opera nel settore della Certificazione Agroalimentare dal 1984 e garantisce alle aziende controlli efficaci e puntuali.

Seleziona la lingua

Wishlist 0
Continue Shopping