Luffa biologica. Cosa è e come la coltiviamo - Biosiculà

19/06/2020
vegetables-5122819_640.jpg

Oggi vogliamo parlarvi di un prodotto per noi speciale, che arriva da lontano ma che si è ambientato benissimo nei nostri agrumeti biologici siciliani. Una pianta che noi coltiviamo qui ad Avola (SR) ma dalla storia antica: la luffa biologica

La Luffa biologica

La luffa appartiene alla famiglia delle cucurbitacee, si tratta di una stretta parente della zucca, insomma.
Ne esistono diverse varietà, quella che coltiviamo noi è la luffa cilindrica che si semina in primavera e si raccoglie in autunno, quando è matura e pronta per essere sezionata e divenire la spugna che tutti conosciamo.

Da dove viene la luffa

La luffa è originaria del Medio Oriente, così come molte altre coltivazioni simbolo dell’eccellenza siciliana: su tutte gli agrumi e le mandorle. Come tutte le colture che si sono bene ambientate nella nostra Isola, ama i climi caldi e qui, oltre ad un clima favorevole ha trovato le terre fertili che ci permettono di coltivarla con successo, oramai da anni.

Come si coltiva la luffa

La produzione della luffa biologica inizia a marzo con la sua semina. Trattandosi di un rampicante, durante la crescita ha bisogno di sostegni: noi le dedichiamo una struttura realizzata in legno, non pitturata né trattata con prodotti chimici, che le permette di aggrapparsi durante lo sviluppo. Nei mesi successivi comincia a fare frutti: delle zucche allungate la cui dimensione varia dai 30 ai 90 cm, potendo raggiungere anche il metro di lunghezza.
Quando il loro colore vira dal verde al giallo-marrone, significa che la maturazione è compiuta: bisognerà attendere la completa essicazione e poi si potranno raccogliere.
Quando la parte interna si disidrata completamente e diventa un guscio fibroso, viene svuotata dai semini, lasciata asciugare per due o tre giorni e, successivamente, sezionata senza procedere allo sbiancamento né ad alcun altro trattamento.
La spugna di luffa è pronta per prendersi cura della nostra pelle ad ogni doccia con la sua delicata azione di scrub.

Abbiamo fortemente voluto introdurre la luffa biologica nelle nostre campagne perché si tratta di un prodotto ecosostenibile, in fibra 100% naturale, che rispetta l’ambiente dalla coltivazione, sino allo smaltimento, poiché è compostabile e completamente biodegradabile.
La spugna di luffa ci permette di prenderci cura di noi stessi e dell’ambiente al tempo stesso.
Rispetta la pelle, perché è ipoallergenica e rispetta la natura perché realizzata senza trattamenti inquinanti.

Siamo orgogliosi della nostra scelta rispettosa per l’ambiente e la portiamo avanti ogni giorno. Se volete acquistare le spugne di luffa e curiosare tra i nostri prodotti biologici, visitate il nostro shop!

Biosiculà

Azienda Agricola Biosiculà
di Nastasi Salvatore

Via Tommaso Campanella 53
96012 Avola (SR)

Piattaforma ODTR

Qualità dei Prodotti Biosiculà

Certificazione BiosiculàLa qualità dei nostri prodotti biologici di Sicilia è certificata da Bioagricert S.r.l. Unipersonale Organismo di controllo e certificazione che opera nel settore della Certificazione Agroalimentare dal 1984 e garantisce alle aziende controlli efficaci e puntuali.

0
Il tuo carrello
Wishlist 0
Continue Shopping